Antivirus per Mac, quale consigliate?


Stampato da: PCPRIMIPASSI.IT
Categoria: SICUREZZA INFORMATICA
Nome del Forum: Infezioni da Adware,Spyware,Dialer, Rootkit e Malware
Descrizione del forum: Problemi con programmi spia, programmi di connessione a numeri a pagamento e altri codici maligni simili come adware, spyware vari, dialer e Rootkit
URL: Vedi discussione
Data di Stampa: 2018/Febbraio/23 alle 23:14

Topic: Antivirus per Mac, quale consigliate?
Postato da: ricky80
Soggetto: Antivirus per Mac, quale consigliate?
Postato in data: 2018/Gennaio/23 alle 19:11

Ciao ragazzi,
voglio installare un nuovo antivirus (mi sono stancato dei falsi positivi di Avast) sul Mac e dopo aver letto un po' di recensioni vorrei capire quale usate e come vi trovate? le ultime notizie sui malware per Apple non mi fanno più stare tranquillo come una volta!

grazie,
Ricky


Risposte: Postato da: ilchiuri
Postato in data: 2018/Gennaio/24 alle 17:32
Nonostante le ultime notizie io non installerei nessun antivirus sul mac...io non lo uso nemmeno su windows (uso solo il firewall) e visto che il mac ha un buon controllo degli accessi...a mio avviso l'antivirus è ancora superfluo...

faccio un off-topic...come è superfluo su android...ma questa è un'altra storia


-------------
Vieni a visitare il mio canale YouTube!!!

https://www.youtube.com/channel/UCBsXPLwd0IA7ITJih0fvMaQ - L'uomo di casa



Postato da: RAVEN
Postato in data: 2018/Gennaio/25 alle 14:59
Non so darti suggerimenti per il MAC in quanto non ne ho mai posseduto uno....

Ci tengo però a sottolineare come la credenza che si poteva stare tranquilli con il mac in fatto di virus è ormai screditata da anni... ce n'erano solo di meno ma non è che il sistema mac era immune da malwares, semplicemente non vale la pena, nell'ottica di un virus writer, scriverne per un sistema che non è di certo il più diffuso.


-------------
Stefano Ravagni - 'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce

http://www.pcprimipassi.it/donazioni.asp - SOSTIENICI !



Postato da: ricky80
Postato in data: 2018/Febbraio/14 alle 17:44
Sono d'accrdo con Raven che vedo è sempre molto attendo sui problemi della sicurezza come i falsi antivirus.
Purtroppo molti sui forum pensano ancora che il Mac sia invulnerabile ai virus ma è semplicemente meno appetibile perchè ha un 10% della quota di mercato, seppur sempre in ascesa.
Ho trovato con nella nostra lingua, a parte http://antivirusmac.it/ - questo sito , e ne ha parlato anche il mitico Attivissimo sul suo http://attivissimo.blogspot.it/2017/07/ma-non-esistono-virus-per-mac-il-caso.html - seguitissimo blog : che con vari esempi sta cercando di sfatare del tutto il mito!






Postato da: RAVEN
Postato in data: 2018/Febbraio/14 alle 17:51
Già,io lo dico da sempre e sinceramente basta una ricerchina nemmeno troppo raffinata per trovare la verità.... sono contento che me ne dai atto Sorriso.

Per carità nessuna presa di posizione, ognuno ha i suoi gusti o le sue necessità, non sto a dire se sia da preferire Windows piuttosto che Mac, Linux o altri (e ce ne sarebbero!) ... l'importante è che gli utenti siano consapevoli della verità e non cadano vittime di falsi miti!

Personalmente prevedo tra l'altro che ci sarà un innalzamento dei problemi di infezione sui sistemi Mac... non tanto perchè i virus writer si metteranno a creare sporcizia per questo sistema visto che come già detto non ne vale la pena dato che parliamo di un sistema di nicchia...quanto perchè i malwares moderni ormai sfruttano ogni falla dei browser o di qualunque applicazione sia connessa ad internet (cosa cui nessun sistema operartivo può sottrarsi ormai) e per questo sarà più facile vedere Mac pieni di toolbar o hijacker o altri malwares che comunque anche se non rilevati dagli antivirus disturberanno la quiete dei propri utenti facendo da "fango" infettivo.

Grazie per la segnalazione dei tuoi link che potrebbero essere utili ad altri utenti!

Ho dato una rapida occhiata e tra i prodotti suggeriti trovo interessante la versione di Malwarebytes che noi segnaliamo da quando questo prodotto ha visto la luce... ovviamente tutti i prodotti vanno provati per testarne, oltre che la percentuale di rilevazione e la precisione, anche il rendimento in termini prestazionali e di invasività per l'utente.





-------------
Stefano Ravagni - 'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce

http://www.pcprimipassi.it/donazioni.asp - SOSTIENICI !