Guide e Tutorial
Sondaggi
L'argomento che più ti interessa in informatica è:

Sicurezza informatica
48%
Guide all'uso di software
26%
Corsi teorici di base
17%
Intrattenimento e multimedialità
9%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software Come far ripartire Windows quando non vuole più avviarsi

Uno dei problemi che più frequentemente ogni utente di Windows si trova ad affrontare è il mancato avvio del sistema operativo. Vediamo insieme un metodo non troppo complicato per venir fuori da questa situazione.

freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MEDIA, Compatibilità: Windows XP, Vista, Seven

Condividi e rendi nota questa pagina



Come far ripartire Windows quando non vuole più avviarsi


Uno dei problemi che più frequentemente ogni utente di Windows si trova ad affrontare è il mancato avvio del sistema operativo.

Le cause di questo inconveniente possono essere molteplici: chiusure del sistema forzate o non ottimali, perdita di alimentazione elettrica, installazione di software incompatibile, danni di varia natura al disco fisso, perdita di stabilità del boot manager e molte altre ancora.

In tutti questi casi (e molti altri ancora) l'utente si ritrova di fronte a schermate blu e/o messaggi che avvertono che il sistema non riesce a ripartire e va ripristinato.

Cosa fare velocemente prima di dannarsi l'anima?
Proviamo insieme a lanciare alcuni comandi per il ripristino dello stato magnetico del disco fisso e del boot system di windows.

Quello che faremo, in estrema sintesi per farne intuire la semplicità, è fare due sole cose:

  1. Aprire la shell di dos per lanciare specifici comandi di sistema (da modalità provvisoria o da console di ripristino con effetti differenti)
  2. Riavviare. Fine !

Usare la modalità provvisoria:

La prima cosa da fare è tentare di avviare il sistema in modalità provvisoria premendo ripetutamente il tasto F8 durante la fase di avvio...

Per chi volesse saperne di più sulla modalità provvisoria può leggere la seguente guida:

Avviare il sistema in modalità provvisoria

se si riesce ad accedere al sistema in modalità provvisoria, occorre aprire il prompt di dos cliccando su START-->ESEGUI (per windows XP) e scrivere il comando CMD seguito dalla pressione del tasto invio, aprendo cosi la shell per lanciare funzioni di sistema che ci possono aiutare nel ripristino dello stesso.
SuWindows Vista,Sevene successivi non c'è ESEGUI, quindi scrivere CMD sulla casella di testo bianca utilizzata per la ricerca.

Arrivati alla shell dei comandi, occorre scriverne alcuni per ridare nuova vita ad alcune configurazioni di sistema...

Comandi da lanciare per ripristinare l'avvio del sistema:

scrivere CHKDSK /F e premere invio.

Partirà una verifica piuttosto lunga che spesso risolve il problema del mancato avvio...


Non riesco ad accedere in modalità provvisoria; cosa faccio ?

Se invece non si riesce ad entrare in modalità provvisoria, occorre avviare la console di ripristino di Windows ...


Come ottenere la console di ripristino:


1° Metodo:

Windows XP:

Per ottenere la console di ripristino su Windows XP vi rimando ad uno specifico articolo che abbiamo scritto diverso tempo fa....

Utilizzare la console di ripristino su Windows XP


Windows Vista, Seven e successivi:

Si ottiene la console di ripristino di emergenza di Windows Vista/Seven e successivi lasciando inserito il DVD di Windows Vista o Seven  riavviando il pc; cosi facendo verrà caricata la procedura di setup del sistema operativo.

Quando visibile, sarà necessario cliccare sul link Ripristina il computer e in seguito si dovrà scegliere la partizione sulla quale lavorare (più di una nel caso aveste installato più di un sistema operativo) e proseguire premendo Avanti.

La voce Prompt dei comandi consentirà di accedere alla "console di ripristino" dalla quale potranno essere lanciati i comandi indicati.


2° Metodo:

E' possibile arrivare alla console di ripristino premendo ripetutamente il tasto F8 all'avvio (dopo la schermata iniziale e prima dell'esposizione del logo di Windows) e scegliendo quindi Ripristina il computer (o Console di ripristino per Windows XP)


Lanciare i comandi e tentare di ricreare il Master boot record:

In qualunque modo si acceda alla console di ripristino, occorrerà arrivare al prompt dei comandi (cioè la dove si possano scrivere dei comandi) e lanciare il comando chkdsk /f per riuscire molto spesso a ripristinare una situazione apparentemente disperata.

Trovandosi nella Console di ripristino, è possibile tentare di ripristinare anche il settore MBR (master boot record) e l'avvio del sistema con i seguenti comandi:

Windows XP:

fixmbr
e premere invio

fixboot e premere invio

Windows Vista,Seven e successivi:

Bootrec.exe /fixmbr e premere invio

Bootrec.exe /fixboot e premere invio

Bootrex.exe /rebuildbcd e premere invio

Fatto tutto, basterà riavviare il sistema per vedere se i problemi di avvio sono stati risolti.

RAVEN
TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni