Guide e Tutorial
Sondaggi
L'argomento che più ti interessa in informatica è:

Sicurezza informatica
49%
Guide all'uso di software
27%
Corsi teorici di base
17%
Intrattenimento e multimedialità
8%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Riprodurre qualsiasi formato video con Klite codec pack


I video sul web rappresentano forse il tipo di contenuto più gettonato di sempre... ma cosa fare quando il nostro computer non vuole saperne di visualizzare un video che abbiamo scaricato? La soluzione è installare un pacchetto di codec per riprodurre qualunque formato video esistente (o quasi)

freccia Sezione: Grafica Digitale
freccia Difficoltà: MINIMA, Compatibilità: Indipendente dal sistema operativo

Condividi e rendi nota questa pagina



Riprodurre qualsiasi formato video con Klite codec pack

I video sul web rappresentano forse il tipo di contenuto multimediale più completo e gettonato di sempre...

I video reperibili dalla rete vengono creati utilizzando speciali librerie di compressione per garantire un sempre più elevato standard qualitativo in uno spazio sempre più esiguo...Queste speciali librerie (insieme di istruzioni software) prendono il nome di CODECS VIDEO e come immaginerete ne sono state create un numero considerevole.

Nel corso degli anni, alcuni codec sono stati migliorati, altri abbandonati ed altri ancora vengono creati ex novo basandosi anche e soprattutto sulla potenza di elaborazione dei computer più moderni e delle schede video in circolazione.

A causa di ciò può capitare che un certo video scaricato non venga riprodotto dal nostro PC.

... ma cosa fare in questi casi ?
La soluzione è installare in un'unica soluzione un pacchetto di codec per riprodurre qualunque formato video esistente (o quasi)

Il pacchetto di codec che presentiamo oggi è uno dei più conosciuti e negli anni si è affermato come una soluzione completa, gratuita ed efficiente per ogni tipo di utilizzo.

Il pacchetto in questione si chiama Klite Codec Pack e lo potete scaricare dal seguente link:

Download KLite Codec Pack

Iniziamo questa guida consigliandovi il download di questo pacchetto dal link sopracitato.

L'installazione di KLite codec pack:

L'installazione del pacchetto non prevede insidie di sorta e fila liscio lasciando pressochè invariata la configurazione proposta di default... pertanto non mostreremo schermate di installazione dato che al variare della versione del pacchetto queste potrebbero subire delle variazioni anche considerevoli ...
... vi consigliamo invece di lasciare tutte le voci cosi come si presentano ad eccezione di quelle che verranno segnalate nel corso di questa guida sulle quali vi invitiamo a prestare un minimo di attenzione.

Impostare il visualizzatore di default:

Durante l'installazione, Klite codec pack vi chiede con quale lettore multimediale volete vedere i video da quel momento in poi ...
La scelta proposta è tra Windows Media Player e Media Player Classic.

Lettore predefinito Klite codec pack

Windows Media Player è il famosissimo lettore multimediale di Microsoft che trovate nel sistema windows sin dal primo momento....sebbene bello ed elegante, lo riteniamo un po' troppo pesante e lento, per cui se voleste qualcosa di più snello vi consigliamo di selezionare Media Player Classic, un riproduttore veramente minimalista ma funzionale ed efficace!

Qualora invece aveste già un lettore multimediale di diversa natura al quale siete affezionati o con il quale vi trovate bene, selezionate quello che volete ma ricordatevi che al termine dell'installazione del KLite codec pack dovrete reimpostare il lettore che usavate prima dell'installazione di questo pacchetto come lettore predefinito...

...per fare ciò sarà sufficiente andare sulle impostazioni del lettore e specificare che esso è il riproduttore multimediale predefinito... i softwares migliori hanno infatti questa possibilità di scelta nella propria scheda relativa alle opzioni o impostazioni.

Formati da far gestire al lettore multimediale scelto:

L'ultima schermata sulla quale vogliamo farvi porre un po' di attenzione è quella in cui viene chiesto quali formati video e audio associare alla riproduzione del lettore multimediale precedentemente scelto.

Formati audio video Klite codec pack

...Come è possibile vedere per semplicità in questa guida abbiamo optato scelto che tutti i formati video vengano aperti dal lettore precedentemente scelto mentre per i files audio abbiamo lasciato deselezionate tutte le voci in quando si è preferito utilizzare un altro software più specifico per i files audio... questa scelta può essere ovviamente operata anche per quanto riguarda i files video, per tutti o per alcuni di essi... a discrezione dell'utente...

...per fare un esempio...se volessimo aprire i files AVI con il lettore precedentemente scelto mentre tutti gli altri con un altro software basterebbe selezionare solo la voce .AVI e lasciare deselezionate le altre...


Attenzione al software aggiuntivo !!


Proseguendo nell'installazione verremo avvertiti che, se non si decide espressamente di negare tale possibilità, verranno installati alcuni softwares aggiuntivi che in realtà non abbiamo chiesto ne desideriamo installare.

...purtroppo questo atteggiamento ultimamente è diventata una vera e propria moda per cui vi raccomandiamo di leggere bene ogni maschera proposta (consiglio sempre valido in informatica) e deselezionare i softwares aggiuntivi proposti.

Dopo l'installazione:

I files video verranno riprodotto dal lettore scelto senza che l'utente debba fare nulla, la procedura di decodifica sarà automatica ... ovviamente anche altri riproduttori avranno la possibilità di utilizzare le librerie di codecs appena installati, quindi qualunque riproduttore scegliate sarà in grado di riprodurre praticamente tutti (o quasi) i files video esistenti !!!

N.B. E' consigliato riavviare una volta il sistema prima di vedere le modifiche di riproduzione.

Per coloro che gradissero andare a fondo nell'installazione del klite codec pack, è possibile richiamare diversi tools di personalizzazione direttamente da PROGRAMMI-->KLITE CODEC PACK ma a meno che ci siano problemi di riproduzione consigliamo di lasciare tutto come si trova.

Buona visione dei vostri video preferiti !!!

RAVEN

Commenti a questa guida


Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)

Utente:
Email (questo dato rimane privato):
Commento:

Presenti 0 commenti



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni