Guide e Tutorial
Sondaggi
Ritieni positiva la collaborazione tra PcPrimiPassi.it e il canale video l'uomo di casa ?

Si perchè porta nuove video-guide!
25%
Si,l'ultima video-guida è ben fatta
25%
Non saprei onestamente ...
25%
No, non la ritengo una cosa utile
25%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Dettagli domande top...
Lista

La domanda top che hai scelto...


freccia CD/DVD nuovi non masterizzabili

question Domanda: Ho acquistato dei nuovi DVD da pochi giorni della stessa marca da me utilizzata in passato ma con orrore non riesco a masterizzarli. La procedura non parte nemmeno. Ne ho provati diversi ma niente...che siano tutti rovinati ?Da cosa può dipendere ?

risposta Risposta: In casi come questo generalmente il problema è da attribuirsi all'incapacità del masterizzatore di utilizzare il supporto in quanto tecnologicamente troppo avanzato per il masterizzatore.

Quello che si può tentare è aggiornare il firmware del masterizzatore, in caso fossero presenti degli aggiornamenti, per mettere in grado la nostra periferica di riconoscere ed utilizzare supporti più moderni.

L'aggiornamento consiste in una sostituzione della memoria ROM del dispositivo in toto, per cui è da riteneresi operazione delicata e pericolosa in quanto se qualcosa dovesse andare storto la periferica potrebbe divenire irrimediabilmente inutilizzabile come in caso di perdita alimentazione elettrica durante l'operazione o interruzione accidentale della stessa per altri motivi.

Fortunatamente l'operazion è molto rapida per cui spesso va a buon fine ma il rischio è da considerare come sempre possibile.

Generalmente il produttore della periferica mette a disposizione un pacchetto software con un eseguibile che esegue tutta la procedura in maniera automatica, altre volte è necessaria un'azione manuale a più steps.... in ogni caso ogni produttore che mette a disposizione un nuovo firmware mette anche la necessaria documentazione quindi basta seguire alla lettera ogni indicazione riportata per stare ragionevolmente sicuri.



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni