Guide e Tutorial
Sondaggi
L'argomento che più ti interessa in informatica è:

Sicurezza informatica
48%
Guide all'uso di software
27%
Corsi teorici di base
17%
Intrattenimento e multimedialità
8%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Dettagli domande top...
Lista La domanda top che hai scelto...

freccia Settori dell'hard disk danneggiati

question Domanda: Il mio computer ha individuato alcuni settori dell'hard disk rovinati marcandoli come BAD CLUSTER, in tutto sono 3…devo cambiarlo? E da cosa dipende ciò? In futuro si rovineranno altri settori ? C'è una soluzione?

risposta Risposta: A volte, specialmente se il computer è di vecchia data (oppure lo sono i componenti) è possibile incorrere in questi spiacevoli eventi. Come tutte le cose anche il vostro hard disk prima o poi diventerà vecchio e soggetto a rompersi in percentuale variabile…Se i settori danneggiati sono pochi come nel suo caso è possibile eseguire una scansione di superficie del disco utilizzando scandisk, atta a riconoscere questi settori danneggiati e ad allocarli in aree del disco che non saranno più utilizzate…altra soluzione è eseguire una formattazione a basso livello che fa la stessa cosa ma a volte è in grado di ricostruire fedelmente alcune zone del supporto magnetico, magari correggendo del tutto gli errori, ma è un'operazione non facilissima e rischiosa. Non deve quindi buttare via il suo disco, poiché anche se è probabile che la sua scheda madre o i l controller stesso del disco facciano le bizze,a volte si tratta di episodi isolati che non pregiudicheranno l'utilizzo del disco fisso.

freccia NESSUN ARTICOLO
TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni